Lions mostra. Interverrà Nunzio Russo.

Lions Sicilia.”Antiche arti e mestieri della tradizione siciliana: occasioni di sviluppo sociale ed economico” e Il Romanzo della Pasta Italiana.

C

 

 Nella splendida cornice del Museo civico B. Romano di Termini Imerese i Clubs Lions Termini Himera Cerere, Termini Imerese Host e il Leo club Termini Imerese inaugureranno martedì 17 novembre alle ore 9:00 la mostra su “Antiche arti e mestieri della tradizione siciliana: occasioni di sviluppo sociale ed economico”, che sarà visitabile fino al 6 gennaio 2016.

La mostra è realizzata grazie al contributo dell’Archivio Reggiane dell’Universita’ di Modena e Reggio Emilia e ai documenti dell’archivio della famiglia Russo, oltre a delle riproduzioni effettuate dagli studenti del liceo artistico G. Ugdulena (IIIR e IVR) guidati dai docenti Salvatore Piazza e Giacinto Barbera.

I lavori inizieranno con i saluti del Sindaco di Termini Imerese, dei presidenti dei due clubs Lions, Fabio Lo Bono e Giuseppe Canzone, e del Dirigente scolastico dell’ I.I.S.S. G. Indigena, Nella Viglianti.

Sotto la guida di Francesca Caronna, Componente I Circoscrizione per il tema distrettuale protagonista della mostra, interverranno lo scrittore e discendente di pastai, Nunzio Russo, il curatore dell’Archivio digitale Reggiane, Adriano Riatti sulle OMI Reggiane, lo scrittore Salvatore Trapani con la presentazione di un video sul Parco Floristella, gli studenti del liceo classico G. Ugdulena (IB, IIB, IID guidati dai docenti Francesca Caronna e Monica Albanese) con testi e proiezioni di interviste, il delegato dell’Accademia Italiana della cucina, il prof. Nicola Nocilla con il sistema di panificazione, Giovanni Nicolosi (Madonie outdoor turismo naturalistico) con la proiezione di un video sugli antichi mestieri nelle Madonie, e, infine, Franco Amodeo, PDG e direttore della rivista distrettuale Lions.

L’iniziativa ha il patrocinio del Comune di Termini Imerese, dell’ UNIMORE, dell’Archivio digitale Reggiane, del Club Unesco di Reggio Emilia, dell’Accademia italiana della cucina (Istituzione della Repubblica Italiana – Delegazione di Cefalù e di Palermo), del Parco minerario Floristella Grottacalda,  dell’I.I.S.S. G. Ugdulena e del Museo civico Giovanna Bellomo di Montemaggiore Belsito.

dalla pagina internet tuttolionssicilia

About the author: pastaitaliana